Questo sito utilizza cookie tecnici propri e dei cookie di profilazione di terze parti.
Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +Info sui cookie |

giovedì 26 marzo 2015

Review Tea Tree Blemish Stick Optima Naturals.

Hola tesori!
Sono sempre stata attratta da questi stick anti-imperfezioni al tea tree, ne ho diversi in casa, tutti promettenti e con cui mi sono trovata benissimo,perché nel giro di 2 giorni l'imperfezione andava via e le macchioline post brufoletto erano talmente facili da coprire che mi rendevano felice..fino ad ora.
Ma partiamo dal principio:
Lo stick Anti-imperfezioni Australian tea tree esplica sulla pelle una potente azione purificante e protettiva donandole un aspetto sano e omogeneo.
Utilizza le proprietà antibatteriche naturali dell'Olio di Tea Tree per essere utilizzato in presenza di acne, foruncoli e macchie. Provvisto di un comodo applicatore tascabile per un rapido sollievo. L'applicatore spugnoso assicura che non ci possa essere una contaminazione incrociata toccando l'area con le dita. Privo di Parabeni e Sodio Lauryl Solfato. 






Inci:
Alcohol denat, aqua, melaleuca alternifolia, hydroxypropylcellulose, limonene.

Info:
Ml: 7
PAO: 12 mesi
Prezzo:  10,50 euro.
Reperibilità: Online

Non mi è piaciuto perché:
Ho sempre detto che questi stick sono davvero un'ottima idea, sia per praticità,sia da portare in giro..ma la formula con cui è stato creato non fa per me;
In teoria, questi stick si applicano sull'imperfezione che vogliamo far,come dire, sparire,non ingrandire e irritare:
L'ho applicato più volte in un brufoletto per seccarlo e far si che il tutto in un paio di giorni,sparisse, ebbene non sono stata accontentata: si è irritato e si è ingrossato ancora di più;
Li per lì, sono rimasta un po' interdetta, insomma nessuno stick mi aveva dato quella reazione e quando li applicavo non era così.
Non ho più gli inci dei vecchi prodotti,ma, penso sia il primo ingrediente di questo a darmi una reazione del genere,perché avevo anche un tonico,mi pare, che aveva al primo posto l'Alcohol denat e mi faceva la stessa identica reazione.
Ora non so sinceramente se darlo a qualcuno perché ciò che è sicuro è che non lo userò ancora.
Non so nemmeno se consigliarvelo, sinceramente, però c'è sempre da dire che non tutti hanno queste reazioni allergiche.. quindi non so proprio.
Io intanto vi lascio e...alla prossima :*

Nessun commento:

Posta un commento